Angebote zu "Michele" (9 Treffer)

Kategorien

Shops

Michele Piccolo
39,00 € *
ggf. zzgl. Versand

Please note that the content of this book primarily consists of articles available from Wikipedia or other free sources online. Michele Piccolo is an Italian footballer who plays for Pizzighettone. Born in Badia Polesine, Veneto, Piccolo started his career at Veneto club Padova, about 50 km to his born place. In September 2002, he joined Milan youth teams. He played his first and only match for A.C. Milan first team on 24 May 2003, the last Serie A match of the season and the match before 2003 UEFA Champions League Final and 2003 Coppa Italia Final. In the match he partnered with Alessandro Matri and neither one scored. The match ended with 2-4 lost to Piacenza as Milan almost rested all the regular starter.

Anbieter: Dodax
Stand: 22.01.2020
Zum Angebot
Mein Lokal, Dein Lokal Staffel 3 Folge 111

Der gesprächige Italiener Michele Testa lädt heute in sein Restaurant `Piccolo Mondo'.

Anbieter: Joyn
Stand: 22.01.2020
Zum Angebot
Peter Pan, Hörbuch, Digital, 1, 331min
9,95 € *
ggf. zzgl. Versand

A Londra è notte. I signori Darling sono fuori e i tre figli, Wendy, Gianni e il piccolo Michele, vengono svegliati da un rumore: è Peter Pan. Con le sue fate, le sirene e i terribili pirati, la storia del bambino che non voleva crescere affascina da un secolo grandi e piccini. 1. Italian. Alessio Boni. http://samples.audible.de/bk/emon/000251/bk_emon_000251_sample.mp3.

Anbieter: Audible
Stand: 22.01.2020
Zum Angebot
Lo strano viaggio di un oggetto smarrito
14,99 € *
ggf. zzgl. Versand

Il mare è agitato e le bandiere rosse sventolano sulla spiaggia. Il piccolo Michele ha corso a perdifiato per tornare presto da scuola, ma quando apre la porta della sua casa, nella piccola stazione di Miniera di Mare, trova sua madre di fronte a una valigia aperta. Fra le mani tiene il diario segreto di Michele, un quaderno rosso con la copertina un po' ammaccata. Con gli occhi pieni di tristezza la donna chiede a suo figlio di poter tenere quel diario. Lo ripone nella valigia, promettendo di restituirlo. Poi, sale sul treno in partenza dalla banchina. Sono passati vent'anni da allora. Michele vive ancora nella piccola casa dentro la stazione ferroviaria. Addosso, la divisa di capostazione di suo padre. Negli occhi, una tristezza assoluta, profonda e lontana. Perché sua madre non è mai più tornata. Michele vuole stare solo, con l'unica compagnia degli oggetti smarriti che ritrova ogni giorno nell'unico treno che passa da Miniera di Mare. Perché gli oggetti non se ne vanno, mantengono le promesse, non ti abbandonano. Finché un giorno, sullo stesso treno che aveva portato via sua madre, Michele ritrova il suo diario, incastrato tra due sedili. Non sa come sia possibile, ma sente che è sua madre che l'ha lasciato lì. Per lui. Ora c'è solo una persona che può aiutarlo: Elena, una ragazza folle e imprevedibile come la vita, che lo spinge a salire su quel treno e ad andare a cercare la verità. E, forse, anche una cura per il suo cuore smarrito.

Anbieter: buecher
Stand: 22.01.2020
Zum Angebot
Lo strano viaggio di un oggetto smarrito
14,99 € *
ggf. zzgl. Versand

Il mare è agitato e le bandiere rosse sventolano sulla spiaggia. Il piccolo Michele ha corso a perdifiato per tornare presto da scuola, ma quando apre la porta della sua casa, nella piccola stazione di Miniera di Mare, trova sua madre di fronte a una valigia aperta. Fra le mani tiene il diario segreto di Michele, un quaderno rosso con la copertina un po' ammaccata. Con gli occhi pieni di tristezza la donna chiede a suo figlio di poter tenere quel diario. Lo ripone nella valigia, promettendo di restituirlo. Poi, sale sul treno in partenza dalla banchina. Sono passati vent'anni da allora. Michele vive ancora nella piccola casa dentro la stazione ferroviaria. Addosso, la divisa di capostazione di suo padre. Negli occhi, una tristezza assoluta, profonda e lontana. Perché sua madre non è mai più tornata. Michele vuole stare solo, con l'unica compagnia degli oggetti smarriti che ritrova ogni giorno nell'unico treno che passa da Miniera di Mare. Perché gli oggetti non se ne vanno, mantengono le promesse, non ti abbandonano. Finché un giorno, sullo stesso treno che aveva portato via sua madre, Michele ritrova il suo diario, incastrato tra due sedili. Non sa come sia possibile, ma sente che è sua madre che l'ha lasciato lì. Per lui. Ora c'è solo una persona che può aiutarlo: Elena, una ragazza folle e imprevedibile come la vita, che lo spinge a salire su quel treno e ad andare a cercare la verità. E, forse, anche una cura per il suo cuore smarrito.

Anbieter: buecher
Stand: 22.01.2020
Zum Angebot
Fontechiara, Hörbuch, Digital, 1, 11min
9,95 € *
ggf. zzgl. Versand

Ilaria e il suo fratellino Alex vivono insieme. Lei si occupa di lui e lo aiuta in tutto perché il bambino non può camminare. Si è ammalato tanto tempo fa e nessuna medicina è riuscita ad aiutarlo.Alex comunque è sereno, l'amore che sua sorella ha per lui non lo fa sentire mai solo e poi c'è Michele, il fidanzato di Ilaria, che viene a trovarlo ogni giorno e gli racconta affascinanti favole e antiche leggende del bosco. Un bel giorno, in un vecchio libro, i due fidanzati scoprono un segreto antichissimo che forse può risolvere il problema del piccolo Alex. Grazie a questo libro, in una gelida notte d'inverno, Michele e Ilaria e il loro grande affetto per il bambino si trasformano in magia. E' l'amore che li spinge a tentare un'impresa che sembra inutile, forse anche sciocca, ma che alla fine esaudirà il loro più grande desiderio...Alex è un bambino davvero fortunato... C'è sempre stato tanto amore intorno a lui: persone che hanno fatto tutto quel che potevano per farlo felice ed è questo quello che conta veramente... 1. Italian. Narratori Vari. http://samples.audible.de/bk/gomo/000014/bk_gomo_000014_sample.mp3.

Anbieter: Audible
Stand: 22.01.2020
Zum Angebot
L'Italia spensierata, Hörbuch, Digital, 1, 323min
9,95 € *
ggf. zzgl. Versand

Ci sono cose che non fareste mai. Così dite: né ora né mai. Affollare uno studio televisivo con i fan di Baudo, per esempio. Sgomitare in autogrill durante l'esodo delle vacanze. Mettersi in coda per il giro della morte sulle montagne russe. Affrontare il pigia pigia per il film di Natale, ma anche per la Notte Bianca. E poi succede che vi ritrovate dentro le cose che non fareste mai. A tutti, prima o poi, succede. È il momento in cui ci si chiede se ci si sente un po' stupidi. E la risposta non è: no. La risposta è: sì. Ma questo sì è comprensivo e caloroso, suggerisce un diritto a essere un po' stupidi qualche volta nella vita. E a lasciarsi andare. L'Autore: Francesco Piccolo (nato a Caserta nel 1964) vive a Roma. Con Minimum fax ha pubblicato nel 1994 Scrivere è un tic. I metodi degli scrittori. Nel 1996 pubblica Storie di primogeniti e figli unici per Feltrinelli, con il quale ha vinto il Premio Giuseppe Berto e il Premio Chiara. Sempre per Feltrinelli nel 1998 pubblica il romanzo E se c'ero, dormivo, seguito, nel 2000, da Il tempo imperfetto. Nel 2003 esce Allegro Occidentale, con cui è finalista al Premio Strega e vince il Premio L'Albatros. Nel 2007 pubblica con Laterza L'Italia spensierata. Ha firmato sceneggiature cinematografiche per Renato De Maria, Paolo Virzì, Silvio Soldini, Michele Placido, Agostino Ferrente e Nanni Moretti. 1. Italian. Francesco Piccolo. http://samples.audible.de/bk/emon/000003/bk_emon_000003_sample.mp3.

Anbieter: Audible
Stand: 22.01.2020
Zum Angebot
Serra, M: Gli sdraiati
13,90 CHF *
zzgl. 3,50 CHF Versand

Forse sono di là, forse sono altrove. In genere dormono quando il resto del mondo è sveglio, e vegliano quando il resto del mondo sta dormendo. Sono gli sdraiati. I figli adolescenti, i figli già ragazzi. Michele Serra si inoltra in quel mondo misterioso. Non risparmia niente ai figli, niente ai padri. Racconta l'estraneità, i conflitti, le occasioni perdute, il montare del senso di colpa, il formicolare di un'ostilità che nessuna saggezza riesce a placare. Quando è successo? Come è successo? Dove ci siamo persi? E basterà, per ritrovarci, il disperato, patetico invito che il padre reitera al figlio per una passeggiata in montagna? Fra burrasche psichiche, satira sociale, orgogliose impennate di relativismo etico, il racconto affonda nel mondo ignoto dei figli e in quello almeno altrettanto ignoto dei 'dopopadri'. 'Gli sdraiati' è un romanzo comico, un romanzo di avventure, una storia di rabbia, amore e malinconia. Ed è anche il piccolo monumento a una generazione che si è allungata orizzontalmente nel mondo, e forse da quella posizione riesce a vedere cose che gli 'eretti' non vedono più, non vedono ancora, hanno smesso di vedere.

Anbieter: Orell Fuessli CH
Stand: 22.01.2020
Zum Angebot